CORSO ON LINE:
"L' EDITORIALE MODA:
UNO SPUNTO ED UN METODO PER ACQUISIRE PROGETTUALITA’ NEL LAVORO FOTOGRAFICO"

La costruzione editoriale è un approccio estendibile a tutti i tipi di ritratto. Il ritratto è un momento di consapevolezza e reciproca condivisione dove l’impronta del fotografo conta tanto quanto i tratti caratteristici del soggetto ripreso. Ogni tipologia di ritratto, dal portrait al fashion dovrebbe essere approcciato in modo progettuale.

Attraverso la formula dell’editoriale il corso è incentrato sulla condivisione di un metodo per avere un approccio al lavoro fotografico che non sia soltanto ottico.
Come si costruisce concretamente un editoriale moda?
Quali sono gli ingredienti oltre modelle e abiti?
Perché l’editoriale moda è diventato un propulsore della moda stessa?

DATA: DICEMBRE 2021 – Prossimamente su www.csfadams.it
LEZIONI SETTIMANALI ORARIO: 21:00 – 23:00

LEZIONI REGISTRABILI!
QUOTA: 110  € per 5 lezioni on line

a cura di Francesco Francia

PROGRAMMA DEL CORSO:

Primo incontro

L’editoriale moda e la potenza del suo linguaggio: da Condé Nast ed i suoi fotografi alle attuali forme di comunicazione. La potenza e l’influenza della fotografia concepita in modo progettuale. Lo sviluppo dell’idea di base rispetto al concept Cosa è e come si arriva a realizzare un moodboard per definire le line guida del progetto

Secondo incontro
Le fasi intermedie che portano alla definizione del mood e dello storyboard
Le scelte fondamentali dopo lo storyboard con particolare riferimento alle fasi tecnico pratiche prima
di arrivare al set fotografico:
La location, lo styling, i talent (modelle, modelli, figuranti ecc), gli accessori di scena.
La contestualizzazione scenografica e la scelta degli schemi luce più idonei alla caratterizzazione
delle scene, con la definizione delle varianti in base alla comunicazione visiva.
L’atmosfera e gli elementi evocativi da mettere in campo.

Terzo incontro
La regia del set e le problematiche da affrontare per concretizzare il progetto in una serie di immagini
coerenti. Estendere il metodo di lavoro a tutta la nostra produzione fotografica:
darsi dei paletti per avere nuove opportunità di crescita autoriale.

Quarto incontro
Condivisione ed analisi di progetti personali nel gruppo e note integrative sull’approccio e modus operandi

Quinto incontro
Brain storming e costruzione pratica del progetto con un lavoro di team fatto attivamente con i
partecipanti e realizzazione di un moodboard.

 

ILLUMINARE IL RITRATTO:
CORSO AVANZATO DI ILLUMINOTECNICA

NOVEMBRE 2021 SU NIKONSCHOOL.IT

APPROCCIO AL SOGGETO, ILLUMINOTECNICA, SCHEMI LUCE, COMPOSIZIONE E DIREZIONE DELLA FOTOGRAFIA

PER CARATTERIZZARE IL RITRATTO E CREARE “L’ATMOSFERA” DESIDERATA

Corso di illuminotecnica per ritratto , direzione della fotografia e comunicazione visiva

in collaborazione con NIKON SCHOOL - NIKON ITALIA

PROSSIMAMENTE SU NIKONSCHOOL.it

Corso on line in diretta: 6 lezioni serali con possibilità di accedere alla registrazione

 

Il rtiratto è un passo a due, dove il fotografo interpreta e crea, mettendo in risalto i tratti distintivi della personalità del soggetto ripreso.

Nel ritratto il punto di vista del fototrafo è importante tanto quanto l’identità visuale del soggetto ripreso.

Lo stile del fotografo è un tratto distintivo costituito da una serie di elmenti che sono alla base del suo modo di raccontare un soggetto.

L’illuminazione è l’elemento carattarizzante alla base del ritratto: ne costruisce l’atmosfera e l’impatto emotivo sull’osservatore.

Saper scegliere e realizzare uno schema luce efficace in comunicazione visiva è un processo prima di tutto stilistico e poi tecnico

È fondamentale per un fotografo conoscere le logiche alla base della scelta e della costruzione degli schemi luce per il ritratto, che sia in studio, ambientato, moda o glamour.

LE LOGICHE DELL’ILLUMINAZIONE, ESPOSIZIONE E  GLI SCHEMI LUCE CON RIFERIMENTO A TUTTI I GENERI DI RIFERIMENTO DELLA FOTOGRAFIA DI SOGGETTO

CONSULTA IL PROGRAMMA COMPLETO CLICCANDO SUL PULSANTE GIALLO

PROGRAMMA “DI MASSIMA” :

  • L’approccio al ritratto e al set
  • Analisi della scena e rapporto soggetto/sfondo in composizione
  • Gli elementi chiave nella costruzione dell’immagine di ritratto
  • Analisi della luce tra stile e comunicazione visiva
  • Gli elementi di uno schema luce
  • Illuminatori, modellatori e corpi illuminanti
  • Gli strumenti: come sfruttare semplici mezzi come piccoli flash, luce naturale, luce continua artificiale e costruire pannelli per realizzare schemi luce dai più semplici ai più sofisticati.
  • Le regole e le logiche alla base della costruzione dello schema di illuminazione
  • I ruoli delle luci
  • La scelta dell’atmosfera
  • I rapporti di illuminazione
  • Schemi luce descrittivi ed evocativi
  • I principali schemi luce nel ritratto ( luce piena, luce rembrandt, luce di taglio, luce a fessura, luce a farfalla, luce loop, luce dal basso, luce split, luce ad anello, luce diffusa, luce silhouette, controluce ecc.) ed il loro impiego specifico
  • Costruzione degli schemi luce step by step in modo chiaro e con metodo scientifico
  • Gli accorgimenti per creare un’atmosfera efficace in relazione alla posa e al mood.
  • Le varianti in base all’estetica del soggetto.
  • Realizzare schemi luce con un workflow pratico e veloce
  • Il ritratto così come pensato, realizzato in camera al primo scatto
  • Limitare l’intervento in post produzione acquisendo al meglio la nostra immagine
  • Lo sviluppo del raw e le scelte finali in post produzione

 

WORKSHOP ON LINE: "IL GLAMOUR E LA SEDUZIONE MAI VOLGARE"

GLI STILI L’ILLUMINAZIONE LA GESTIONE DELLA POSA

DATA: FEBBRAIO 2022 – Prossimamente su www.csfadams.it
LEZIONI SETTIMANALI ORARIO: 21:00 – 23:00

LEZIONI REGISTRABILI!
QUOTA: 110  € per 5 lezioni on line

a cura di Francesco Francia

PROGRAMMA:

LEZIONE 1:
Il glamour e la fotografia seduttiva.

Il sensuale mai volgare Dalla pin-up alla Playmate: la rivoluzione del 1953 con la copertina di Marylin Monroe

Il glamour e le sue logiche nella fotografia a colori e in bianco e nero L’evoluzione dei vari stili e le tendenze attuali

LEZIONE 2: pratica sul set
L’illuminazione per il glamour e la costruzione dell’atmosfera

Schemi luce per il glamour e varianti

Lo split e la diffusione per la valorizzazione della forma

Lo shape e le luci d’effetto per la silhouette

Il glamour ambientato e l’illuminazione dello sfondo

Le luci spot e gli elementi evocativi

Le scelte fondamentali per realizzare un set fotografico con un messaggio efficace

LEZIONE 3:  pratica sul set
La costruzione degli schemi luci fondamentali direttamente sul set con la modella

LEZIONE 4:
COME REALIZZARE UN EDITORIALE GLAMOUR : dalla progettazione del moodboard alla fase realizzativa. Analisi di lavori editoriali glamour